Telefono: 06 39723008
trojan
Limiti nell’utilizzo del trojan

Sono stati stabiliti i limiti nell’utilizzo dei trojan da parte degli inquirenti nel corso delle indagini penali. Ieri la commissione giustizia della Camera ha licenziato il nuovo testo che prevede l’utilizzo dei trojan per captare le informazioni dai cellulari. Il trojan infatti è un captatore informatico che viene inserito all’interno del telefono con i più

Read More
Lo Stato rimborserà le spese legali agli imputati assolti

È stato approvato in commissione bilancio all’unanimità un emendamento che prevedrà la possibilità per lo Stato di risarcire gli imputati che dovessero essere assolti con formula piena: lo Stato rimborserà le spese legali agli imputati assolti. Che il disegno di legge sia stato approvato all’unanimità, sia dalle forze di maggioranza che di opposizione, impone necessariamente

Read More
Morire di COVID in carcere

La morte di Donato Bilancia in carcere, dopo aver contratto il COVID, impone a tutti gli operatori del diritto una riflessione: è giusto morire di Covid in carcere? La situazione dell’epidemia da COVID-19 si sta aggravando sempre di più, in questi ultimi giorni che precedono il natale. La seconda ondata sta attanagliano l’Europa intera e

Read More
Reati sessuali

Da oltre vent’anni la legislazione in merito ai reati sessuali è completamente mutata. Difatti, attorno al proliferare di tali violenze, molto avvertite nella società civile, il Legislatore ha provveduto ad un riassetto della materia con forti inasprimenti di pena. Il primo obiettivo era quello di unificare sotto un’unica fattispecie le violenze che comportano un completo rapporto

Read More
Un processo tutto sbagliato

Il 24 ottobre di ogni anno si commemora il funerale i un codice funzionante prematuramente affossato. Quest’anno si è celebrato il 31° anniversario della nascita di “un processo tutto sbagliato”. Dal 24 ottobre 1989 in Italia è entrato in vigore il nuovo codice di procedura penale c.d. “accusatorio”. Tale sistema che, come tutti i sistemi processuale, dovrebbe

Read More
La riforma della Giustizia

Si fa un gran parlare ultimamente della riforma della Giustizia, immaginando Commissioni da riunire ed innumerevoli consultazioni, con numerosi esperti, quasi come si dovesse creare un’opera di difficile realizzazione che necessita di numerose riunioni e dibattiti. A nostra opinione, la riforma della Giustizia passa attraverso due precondizioni, fissate le quali, la Giustizia si “riforma da sola”.

Read More
Processo “italiano” e processo “americano”

Come è potuto accadere che il processo “italiano” abbia voluto scimmiottare il processo “americano”? Come è noto, dal 1989 il Legislatore ha “riscritto” il Codice di Procedura Penale, cambiando totalmente la natura del processo. Fino ad allora era in vigore il c.d. “Codice Rocco”, che prevedeva un processo che i più chiamavano “inquisitorio”. Nell’ambito di un

Read More
Quando uscire di casa è reato

Poiché all’epoca della preparazione del codice penale non poteva prevedersi una norma che comprendesse la situazione di pandemia che oggi si è venuta a generare, bisogna riferirsi a quanto il Legislatore ha predisposto con l’art.650 C.P.. Tale articolo – che è il primo contenuto nel libro delle contravvenzioni –prevede o l’arresto fino a 3 mesi,

Read More
La truffa delle società cartiere

  La truffa delle società cartiere è uno degli stratagemmi utilizzati negli ultimi anni per eludere il fisco, quella che in gergo viene chiamata truffa “carosello”. Vengono costituite delle società cosiddette “cartiere” che servono proprio a produrre false fatture (carte) proprio per costituire crediti IVA inesistenti. Il “reverse charge” è un meccanismo di applicazione dell’IVA

Read More
Permessi premio ai mafiosi

Permessi premio ai mafiosi è possibile? In questi giorni si è accesso il dibattito sulla possibilità di concedere anche agli ergastolani, condannati per reati di mafia, i permessi premio: anche a loro possono essere concessi permessi premio. La Consulta infatti, ha dichiarato incostituzionale l’art.4 bis dell’ordinamento penitenziario, laddove non prevedeva la possibilità anche per i

Read More
Dove nascondere il denaro contante? Le cassette di sicurezza sono la soluzione?

Il Governo con la nuova manovra finanziaria, sta per introdurre delle misure per la lotta all’evasione fiscale, cercando di ridurre al minimo la circolazione del denaro contante. Si ritiene infatti che la limitazione del contante ed il contemporaneo incentivo all’utilizzo di moneta elettronica, permetterà una riduzione del denaro “nero”. In Italia ancora oggi è molto

Read More
La Cassazione: non è mafia quella di Carminati e Buzzi

Dopo 5 anni di processi è stata confutato il teorema accusatorio ideato dalla Procura di Roma, circa l’esistenza nella Capitale di una associazione mafiosa. Noi avvocati fin dal primo momento avevamo segnalato l’assurdità della contestazione di mafia, per quella che al massimo poteva considerarsi una semplice associazione dedita alla corruzione ed al malaffare, la Cassazione

Read More
Giustizia al discount

Da anni ci si interroga e ci si duole di pene molto contenute e che scontentano grandemente le “parti lese” a causa dei risultati finali in merito alla irrogazione delle stesse pene, nei casi sopra descritti: una vera e propria giustizia al discount. E’ bene sapere che tutto ciò accade non per una scelta di

Read More
Misure cautelari: tortura del terzo millennio

La vicenda della “presunta” violenza sessuale che sarebbe stata commessa nella Circumvesuviana di Napoli è arrivata ad un punto di svolta, in seguito alla scarcerazione dell’ultimo dei ragazzi accusati dello stupro ed è un esempio emblematico di come le misure cautelari a volte vengano utilizzate come veri e propri mezzi di “tortura”. Nei giorni precedenti

Read More
Formigoni ed il carcere

Formigoni è entrato in carcere. Non ho mai avuto alcuna empatia nei confronti di Formigoni; né tale sentimento è mutato nelle attuali situazioni. Non credo che sia simpatico a molti: forse ciò è dovuto a quel tratto di arroganza e di attitudine al comando, probabilmente dovuti ai tanti anni di potere. Ciononostante non può non

Read More
Sentenza su “Mafia Capitale”

GIUSTIZIA – DOPPIA SCONFITTA La nuova Sentenza su “Mafia Capitale” ha lasciato attoniti gli operatori di giustizia. Dopo anni di processo si sconfessa la Sentenza di primo grado e viene “riesumata” “Mafia Capitale“. seppellita un anno fa. Qualunque sia la verità la Giustizia ha subito una doppia sconfitta. In primo grado: la Mafia non c’era, ma furono irrogate pene

Read More
L’Avvocato penalista

Il “mondo del Diritto” è molto vasto ed articolato, motivo per il quale molti avvocati preferiscono specializzarsi in un ramo del Diritto ben specifico, in modo tale da poter fornire al cliente una prestazione eccellente e qualificata da anni di studi ed esperienza specifica nel ramo d’interesse. Così come esistono medici che si specializzano in

Read More
Il Ricorso per cassazione

E’ importante sottolineare che il potere di cognizione della Suprema Corte è limitato all’esame dei motivi di ricorso lamentati dall’impugnante, con la conseguenza che il giudizio verterà esclusivamente sulla fondatezza o meno dei motivi predisposti dal ricorrente. Altra caratteristica fondamentale del Giudizio di Cassazione è che i motivi per i quali è possibile proporre ricorso

Read More

Sede :